Toolkit internazionale realizzato da ATC - All Things Communicate perle bevande sparkling Sanpellegrino

La qualità delle Bibite Sanpellegrino nei punti vendita di tutto il mondo.

Italian Sparkling Drinks: creatività below-the-line su misura per i diversi sottocanali retail


speciality
  • Customer journey mapping
  • Branding
  • BTL
  • POS activation
  • 3D modeling
deliverable
  • Retail materials
  • Display units
  • Modular corners
year 2020
Un’agenzia italiana per un lancio internazionale

Sanpellegrino, azienda riconosciuta come simbolo di italianità in tutto il mondo, ha scelto ATC - All Things Communicate per progettare le guidelines internazionali di activation del canale In Home delle Bibite Sanpellegrino - conosciute nel mondo anche come Sanpellegrino Italian Sparkling Drinks. Un compito entusiasmante, quello di rispettare l’heritage di un brand così rinomato, interpretandolo secondo i linguaggi grafici e cromatici del mondo “frizzante”: senza snaturare l’immagine della creatività tutta italiana di cui il brand è portatore presso il pubblico internazionale, da un lato; e dall’altro, facendosi notare sui punti vendita con un look vivace, raffinato e differenziante.

Isola promozionale modulare Sanpellegrino ISD per i punti vendita
La stella, il colore, il lifestyle

I materiali below-the-line integrano i diversi valori del brand e dei prodotti, bilanciandone la forza comunicativa a seconda del ruolo all’interno del path to purchase. La stella rossa, un asset iconico di primissimo piano per la storia e la notorietà di Sanpellegrino, è sempre collocata in posizione di grande visibilità e riconoscibilità, per beneficiare della reputation del brand e, contemporaneamente, rafforzarne l’awareness anche al di fuori del mondo delle acque. Questo elemento si integra con campiture colorate che non solo suggeriscono connotazioni di piacere, vitalità e libertà associate al mondo sparkling, ma servono anche a identificare e distinguere le diverse gamme di prodotto. Alla cura grafica si associa una scelta di immagini emozionali che, a seconda del touchpoint, si concentrano sulla genuinità e origine degli ingredienti o su suggestioni più “lifestyle” e di occasioni di consumo in linea con la comunicazione above-the-line per offrire anche sul punto vendita un’esperienza di gusto inimitabile.

Una strategia differenziata per canale

Se dal punto di vista dell’immagine è stata naturalmente privilegiata la consistency interna, la definizione dei materiali veri e propri ha seguito un’attenta strategia di differenziazione per sottocanale, che ha portato a definire path to purchase specifici. Al loro interno, sono stati progettati materiali di comunicazione dedicati, sia nella funzione che nelle finiture, per rispondere alle diverse esigenze e caratteristiche - in termini di spazi, premiumness, target e offerta di prodotto - dei rispettivi canali: dai convenience store ai premium retailers fino alle grandi superfici.

ATC Trend Café